condividi:

F.A.Q.

Le FAQ "Frequently Asked Questions" sono, letteralmente, le "domande ricorrenti".
Questo è il dettaglio della FAQ che hai scelto. La pubblicazione delle FAQ serve per evitare la riformulazione delle domande a cui è già stata data una risposta .

Che cos’è l’anisakiasi?
  • L’anisakiasi è una zoonosi, cioè malattia che può essere trasmessa dagli animali all’uomo, provocata da larve di parassiti appartenenti a vari generi tra cui Anisakis, Pseudoterranova, Contracoecum presenti in alcuni prodotti della pesca consumati crudi. Le forme adulte di questo parassita si trovano nel tratto digerente dei mammiferi e uccelli marini (foche, balene, delfini, cormorani, ecc.) di tutti i mari, che ne rappresentano il serbatoio naturale. Molte specie di pesci si possono infestare ingerendo le larve del parassita. Nel pesce le larve del parassita, lunghe da 1 a 3 cm, di colore biancastro o brunastro e con diametro di 0,8 mm circa, si trovano spesso arrotolate a spirale nella cavità addominale, nell’intestino, sul fegato e sulle gonadi; talvolta si possono reperire anche nel muscolo. La parassitosi è stata evidenziata in tutte le specie di pesci carnivori ed anche in alcune specie di molluschi cefalopodi, tra cui i calamari. Nessuna zona di pesca, ad oggi, può considerarsi priva di rischio.
  • Data risposta: venerdì 24 agosto 2012
Ultimo aggiornamento:  24/08/2012
Questo sito internet è valido HTML 5.0, clicca per accedere al validatore html, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 3, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a Questo sito internet è multibrowser credit common scegli la modalità Visualizza il testo con caratteri normali   Visualizza il testo con caratteri grandi   Visualizza il testo con contrasto elevato   Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica Copyright © 2015. All rights reserved Progetti di Impresa Srl
TORNA SU