condividi:

Come fornire un primo supporto alle persone sopravvissute a violenza di genere

notizia pubblicata in data : venerdì 29 gennaio 2021

 

 

UNHCR, OIM e UNICEF hanno elaborato  una guida per gli operatori e le operatrici impegnati in prima linea per fornire supporto alle persone sopravvissute a violenza di genere.

La Guida tascabile “Come fornire un primo supporto alle persone sopravvissute a violenza di genere” è stata adattata da una risorsa globale al contesto migratorio italiano, ed è particolarmente rilevante in questo momento in cui la pandemia di COVID-19 sta ulteriormente esacerbando le vulnerabilità preesistenti, tra cui quelle delle donne e delle bambine e adolescenti migranti e rifugiate.

 

A seguito della pandemia, il numero delle chiamate ricevute dal numero nazionale antiviolenza e stalking 1522, ha registrato un aumento del 119% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’emergenza sanitaria ha inoltre reso più difficile l’accesso da parte delle donne e ragazze migranti e rifugiate ai sistemi di protezione, anche a causa di barriere culturali e linguistiche.

 

Tale documento risulta particolarmente rilevante in questo momento in cui l'emergenza epidemiologica rischia di acuire le vulnerabilità preesistenti, tra cui quelle delle donne migranti e rifugiate dei MSNA.

Ultimo aggiornamento:  29/01/2021
Questo sito internet è valido HTML 5.0, clicca per accedere al validatore html, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 3, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a Questo sito internet è multibrowser credit common scegli la modalità Visualizza il testo con caratteri normali   Visualizza il testo con caratteri grandi   Visualizza il testo con contrasto elevato   Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica Copyright © 2015. All rights reserved Progetti di Impresa Srl
TORNA SU